Segnalazioni OnLine FVG

GeoSegnalazioni FVG

Impresa in un Giorno

Suap impresa in un giorno

Trasparenza

Amministrazione trasparente

Latisana per il Nord-Est

Latisana per il Nord-Est

Cinema Teatro Odeon

Nel dettaglio gli spettacoli in programma:

Programmazione
Tu sei qui:Home Page Comune Latisana»Vivere la Città»Territorio e ambiente»Inquadramento Territoriale e Relazioni con Il Comprensorio

Inquadramento Territoriale e Relazioni con Il Comprensorio

Inquadramento geografico del Comune

Il Comune di Latisana si sviluppa lungo l'asse nord-sud a ridosso del bacino fluviale del Tagliamento che delimita i confini occidentali del Friuli Venezia Giulia con la Regione Veneto. Fa parte dell'A.T.O nell'area della Bassa Friulana, si trova  a ridosso del Comune di interesse turistico di Lignano Sabbiadoro, anche se lo stesso Comune di Latisana può vantare una propria dimensione turistica, originale, basata sulla nautica da diporto.
Su questo territorio, oltre al capoluogo, troviamo le già accennate frazioni ed appendici di sviluppo urbano.
La localizzazione geografica di Latisana evidenzia una situazione territoriale molto particolare e per certi versi molto dissimile dalle altre realtà regionali, per diverse ragioni:

  • la presenza contigua di un polo di primaria importanza turistica qual è Lignano Sabbiadoro, in Regione, e Bibione, fuori Regione;
  • la presenza sul proprio territorio comunale di darsene che portano Latisana Marittima a ricoprire un posto di primo livello nell'offerta turistica europea nel settore della nautica, che fa dilatare la stagione ben oltre l'estate: la stagione per la nautica inizia già a marzo e si protrae fino a novembre;  abbinando la nautica ad altri servizi offerti dal territorio, Latisana è in grado di sviluppare un'articolata proposta turistica;
  • la presenza di assi di collegamento viario di grande rilevanza quali l'Autostrada A4 (con il casello autostradale)  e la SS 354, naturali valvole di sfogo dei traffici da e per Lignano e Bibione, nonché la S.S. 14 (Triestina) tradizionale via di collegamento tra Venezia e Trieste;
  • la marginalità territoriale in una Regione a Statuto Autonomo e la contiguità con la realtà veneta che produce effetti integrativi e di attrazione oltre il limite regionale friulano;
  • un bacino di utenza naturale, che travalica i confini regionali, (Ronchis, Palazzolo dello Stella, Precenicco, Muzzana del Turgnano, Pocenia, Teor, Rivignano, Lignano Sabbiadoro, Bibione, San Michele al Tagliamento, San Giorgio al Tagliamento) per tutti i servizi collegati non solo alla distribuzione commerciale, ma anche alla sanità ed assistenza (presenza dell'ospedale e dell'ambito socio-assistenziale comprendente 54.177 abitanti), ai servizi finanziari (ufficio delle entrate, polo catastale), servizi giudiziari e di tutela e sicurezza del cittadino  (Giudice di pace, tenenza dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Distaccamento dei Vigili del fuoco); è inoltre polo scolastico (oltre alla scuola dell'obbligo, Liceo scientifico, Istituti professionali, università della terza età), culturale (cinema e teatro) e sportivo (piscina, tennis, palazzetto dello sport, campi di calcio).

Relazioni  del Comune in campi innovativi

Rispetto all'associazionismo, alle proposte innovative Latisana assume i connotati di un vero laboratorio di idee, in quanto ha saputo sviluppare:

  • un ruolo di attrazione rispetto ai sistemi innovativi applicabili alle PMI di tutta l'area e tesi alla valorizzazione delle specificità, risorse e potenzialità di rilievo che vengono trasformate in crescita reale attivando investimenti sia localmente sia provenienti dall'esterno;
  • investimenti in progetti rispettosi dell'ambiente  e della tutela del futuro delle generazioni a venire che si pongono l'obiettivo  della riduzione del danno ambientale. E' il caso dello studio dell'energia derivante da fonti rinnovabili, l'uso dell'acqua calda di falda, l'utilizzo del pannello solare;
  • un premio letterario per promuovere la reciproca conoscenza e il dialogo culturale con alcuni Paesi dell'Europa Centro-Orientale  ed il premio Vigilia di Natale,  per onorare quei latisanesi che hanno dato lustro a Latisana .