Segnalazioni OnLine FVG

GeoSegnalazioni FVG

Impresa in un Giorno

Suap impresa in un giorno

Trasparenza

Amministrazione trasparente

Latisana per il Nord-Est

Latisana per il Nord-Est

Cinema Teatro Odeon

Nel dettaglio gli spettacoli in programma:

Programmazione

I Cavalli

In "Latisana e il suo distretto" (Venezia 1858) leggiamo:
"Antica rinomanza ebbe sempre per queste (razze di cavalli n.d.r.) Latisana, e Marino Sanuto ci narra come i Vendramini traessero da essa una bellissima razza di agili e leggiadri corseri che fa luogo famoso. Tale razza conservassi anche fino a questi ultimi anni ed essa era nota ed apprezzata nelle province venete e lombarde, cosicchè in ogni anno venivano venduti nel distretto oltre trecento cavalli.
Principale cagione dell'agilità, bellezza e forza, nonché longeva vita dei cavalli di Latisana, era,  che nati e cresciuti in estesissimi prati,  sempre esposti a tutte le intemperie delle stagioni, ogni giorno percorrevano diverse miglia per recarsi a bere nelle vicinanze di Latisana, e ritornare quasi sempre con rapido corso nel più interno pascolo esistente verso la marina.
I più ricchi possidenti di Latisana andavano a gara nel possederne un maggior numero; anche i villici però, semplici conduttori di terre, n'erano provveduti".

Così la cronaca fino al 1858. Ma i cavalli hanno occupato un posto di prim'ordine anche nella storia latisanese più recente. Fino al 1985 Latisana era  sede decentrata dell'Istituto di incremento ippico di Ferrara. Stazione di monta per le razze da tiro e poi per i cavalli da corsa, negli ultimi anni, sui cavalli, si incentra tutta una nuova progettualità che mira allo viluppo economico, promozione turistica e incentivazione della occupazione.

Nasce così il centro di allenamento cavalli con una serie di attività indotte.
Realizzato dall'Associazione Nazionale Allevatori del Cavallo Trottatore, che opera sotto il patrocinio dell'U.N.I.R.E., con  l'Associazione Allevatori del Cavallo Trottatore del Friuli-Venezia Giulia, la partecipazione quale socio di minoranza, dello stesso Comune di Latisana nella Tisana Sharif srl, il centro sorge a sud di Latisana, fra la statale 354 e la strada di collegamento a Bibione, circa 373.000 mq destinati ad attrezzature sportive, cioè pista, scuderie, servizi e residenze per gli addetti, aree verdi.
Il centro, unico a livello regionale, con una valenza a livello internazionale, addestra circa 200 cavalli. E' una struttura che garantisce i benefici di tipo economico, sportivo ed ambientale oltre che ad essere di supporto agli ippodromi esistenti e previsti in Regione, incrementa le razze equine nella nostra regione.