Segnalazioni OnLine FVG

GeoSegnalazioni FVG

Impresa in un Giorno

Suap impresa in un giorno

Trasparenza

Amministrazione trasparente

Latisana per il Nord-Est

Latisana per il Nord-Est

Cinema Teatro Odeon

Nel dettaglio gli spettacoli in programma:

Programmazione
Tu sei qui:Home Page Comune Latisana»Vivere la Città»Turismo»Le Darsene di Aprilia Marittima e la Vocazione della Nautica

Le Darsene di Aprilia Marittima e la Vocazione della Nautica

Latisana, come abbiamo più volte accennato, ha una dimensione turistica tutta sua, originale e peculiare per questo territorio. Ubicata a cavallo dei confini con i Comuni di Marano Lagunare e Lignano Sabbiadoro, Latisana Marittima (Aprilia Marittima) si inserisce in una posizione strategica all'interno della fascia turistica dell'Alto Adriatico, ed è facilmente raggiungibile. Grazie alle acque navigabili, tranquille e collegate al mare, il turista può godere di un ambiente straordinario dato dalla laguna.
L'aver organizzato una "marina" interna rispetto alla conterminazione lagunare, è stata una scelta vincente che ha prodotto non solo una visibilità all'estero della nostra offerta turistica (ormai non solo limitata al periodo estivo), ma ha aperto, per Latisana, una vera "industria" che mette in campo uomini e mezzi per produrre turismo e servizi.

Considerando che altre marine sono presenti a Lignano Sabbiadoro, Marano Lagunare e San Giorgio di Nogaro, siamo in presenza di un vero e proprio distretto produttivo nel settore nel quale Latisana Marittima (Aprilia Marittima), con le sue tre darsene e moderne banchine, ha assunto un posto di primaria importanza a livello europeo: mette a disposizione oltre 2.500 posti barca, offre tutta una serie di servizi a terra (cantieri di assistenza, rimessa, riparazione, meccanica e carpenteria) e produce fatturati milionari, in euro, occupando circa 500 addetti. Si calcola un rapporto di circa 1 addetto ogni 5 imbarcazioni.
Si tratta di attività a elevato contenuto di mano d'opera, peraltro ben remunerata, che rappresenta circa il 65% del valore aggiunto (attività labour intensive).

Di rilievo è anche l'attività di acquisto/vendita dell'usato, che ha come proprio volano la manifestazione fieristica annuale "Nautilia" e che attrae intorno alle 15.000 presenze. Giunta, in quest'anno 2003, alla sedicesima edizione, la mostra è ormai un punto di riferimento internazionale per quanti sono interessati all'acquisto di una imbarcazione usata di medie-grandi dimensioni, a motore o a vela, infatti si rivolge non solo al pubblico del Nord e Centro Italia, ma anche al mercato mitteleuropeo. Ma all'interno di "Nautilia" si tiene, da otto anni, un'altra importante manifestazione: Premio Internazionale Bricola d'Oro istituito, assieme al Comune di Latisana, per riconoscere le personalità che, nel mondo della nautica, con le loro iniziative, offrono un contributo per migliorare la conoscenza della sicurezza della nautica da diporto. E', questo della sicurezza, un settore che troppe volte viene messo in secondo piano, non è così in Latisana Marittima. Anzi, il premio mette ancora di più in rilievo la sicurezza delle persone in mare, ma anche il rispetto per l'ambiente e l'amore per la natura.
Ad Aprilia operano circa 30 broker, taluni dei quali hanno risorse finanziare anticipatamente l'acquisto di 50-70 imbarcazioni alla volta tenendole in magazzino prima dell'ordine. Il volume d'affari è considerevole e si stima intorno a 30/35 Milioni di Euro all'anno.

Gli operatori delle marine sono piccole imprese familiari, ciò assicura un ottimo servizio al cliente, e quindi clientela fidelizzata. Da sottolineare l'esperienza con un servizio di rimessaggio "a secco" ("groupage"), praticato ad Aprilia Marittima analogamente a quanto avviene negli USA in Florida, e che offre la possibilità di offrire servizio migliore, a costi più contenuti, migliore organizzazione del lavoro in cantiere nella rimessa a terra delle barche.
Le abitazioni sono oltre mille e fra queste le famose "terra mare" villette a schiera con posto macchina e posto barca, e poi appartamenti e ville singole. Ci sono poi strutture sportive, 8 campi da tennis, campi di calcio, piscine, giochi per bambini, bar e ristoranti, negozi, agenzie.
Il Circolo velico conta oltre 250 soci ed organizza importanti regate nel corso di tutto l'anno.
I dati ufficiali dell'Azienda di soggiorno hanno rilevato, nel periodo gennaio-dicembre 2002, in tutto il territorio di Latisana, 55.087 presenze. Tuttavia è da notare che tale dato va aumentato di almeno 65 mila unità e ciò in forza delle presenze non rilevate che si hanno per ogni barca nelle darsene. Il 30,38% delle presenze è rappresentato da turisti provenienti dall'Austria e dalla Germania, ma ben il 12,24 proviene dalla Danimarca.